Gita scolastica alle sorgenti del Tirino

Visita sorgenti del Tirino Il 14 maggio, le classi 1 A Grafica, 2 A Grafica e 2 A Informatica dell’ “ITIS E. Alessandrini” hanno visitato le sorgenti del Fiume Tirino. Gli alunni hanno intrapreso un percorso didattico sportivo che prevedeva il trekking, la canoa canadese e la mountain bike.Le attività sono state infatti intervallate da lezioni di taglio storico, antropologico, botanico e faunistico volte a valorizzare eVisita sorgenti del Tirino ad approfondire la conoscenza del territorio abruzzese, della sua storia e delle sue ricchezze culturali. I discenti hanno avuto modo di approfondire gli aspetti legati al ritrovamento del Guerriero di Capestrano o relativi alle antiche popolazioni italiche dell’Abruzzo; successivamente i ragazzi hanno svolto la campionatura delle acque per dimostrarne la limpidezza; infine le guide hanno mostrato il sito di riproduzione dell’airone cenerino ed hanno fornito approfondite nozioni legate alla fauna ed alla flora locale.

Visita sorgenti del Tirino Oltre agli aspetti sportivi e culturali, si rileva l’importanza dell’uscita quale irrinunciabile momento di socializzazione per i ragazzi

L’evento è stato organizzato dall’ Organizzazione il Bosso di Bussi sul Tirino, dai professori Di Sante Emanuele e Rapposelli Luca, coadiuvati dai professori Di Iorio Daniela, Granchelli Francesco e Troiano Piero, il quale si è anche occupato della documentazione fotografica dell’eventoVisita sorgenti del Tirino