L’IIS “E. Alessandrini” per il parco letterario dannunziano

 il parco letterario dannunziano

Studenti e docenti della scuola di Montesilvano con un progetto ambizioso.

Si é svolto ieri, con l’uscita didattica al Mumi e al Convento di Michetti a Francavilla al Mare, il secondo appuntamento previsto dal progetto  Costituzione del Parco Artistico-Letterario del Cenacolo di Francavilla, curato dai  docenti Paolo De Carolis, Massimo Angelo Pompei e Marco Della Valle e realizzato dagli studenti della V A Turismo e della  V B Turismo.

Il progetto, che ha durata annuale e si pone nell’ambito dell’Alternanza Scuola Mondo del lavoro e  si pone come obiettivo precipuo la formulazione di una proposta rivolta ad Enti Istituzionali ed Associazioni interessate per costituire un Parco Artistico-letterario del Cenacolo di Francavilla.

GLi studenti  sono impegnati nella ricostruzione dell’ambiente culturale degli artisti del Cenacolo nel contesto delle tendenze ideologiche e culturali dominanti in Italia ed Europa individuano  nel territorio le espressioni più significative della loro produzione artistica e le emergenze artistiche e architettoniche, i manufatti e i riferimenti ambientali e paesaggistici che li hanno ispirati.

 

 

 il parco letterario dannunziano

Il lavoro comprende la realizzazione di un prodotto multimediale finalizzato ad esporre i temi e gli obiettivi del progetto e a rappresentare il processo culturale svolto.

Le prossime uscite sono in programma a Ortona, S.Vito Chietino e nei luoghi interessati ai componenti del  cenacolo michettiano.