La Giornata della Memoria proposta dai ragazzi dell’Alessandrini-Settore Tecnologico

Quest’anno i ragazzi dell’Alessandrini hanno scelto di vivere il momento dell’assemblea d’istituto del mese di gennaio come occasione per RICORDARE.

'Un sacchetto di biglie'I giovani protagonisti di questo delicato ma al contempo profondamente tragico racconto di una rocambolesca fuga dalla barbarie nazista, hanno aiutano i ragazzi a riconnotare di senso il concetto di libertà. 

Una coinvolgente avventura narrata in modo vivace ha creato la giusta suspense per inquadrare sotto una nuova luce episodi indelebili di crimini contro l’umanità.La visione del film, 'Un sacchetto di biglie', ha fornito l’occasione di ripercorrere mentalmente la tragedia della Shoah attraverso gli occhi spaventati ma l’animo saldo e coraggioso di due ragazzi.

Emozionante sentire in sala un corale applauso liberatorio proveniente dalla platea dei ragazzi quando la scena si è aperta sull’immagine simbolica della bandiera francese che sventola su territori finalmente LIBERI.